Sono il geometra Massimo Gazzarri, mi sono diplomato nell’anno scolastico 1979-80 presso l’Istituto Tecnico Statale per Geometri “B. Buontalenti” di Livorno, con la votazione di 48/60.

Sono risultato vincitore di pubblico concorso per titoli ed esami per n.1 posto di istruttore tecnico-progettuale (Geometra) 6 q.f. con punti 70/100, presso il Comune di Bibbona (LI), e sono risultato in servizio di ruolo, con la qualifica predetta, presso la suddetta Amministrazione comunale a decorrere dal 16.06.1986.

Dalla data di entrata in servizio fino al luglio 1993, mi sono occupato della progettazione/o direzione dei lavori di varie opere pubbliche tra le quali:

  • lavori di sistemazione di Via di Bacco, 1° e 2° lotto, (solo D.d.L.),
  • costruzione campo di calcio con attigui spogliatoi in località La California,
  • realizzazione d’ufficio delle opere di urbanizzazione lottizzazione “Moretti” in località La California,
  • realizzazione opere di urbanizzazione in località Bolgherello a Marina di Bibbona,
  • sistemazione spogliatoi campo di calcio in località Il Mandorlo, nel capoluogo,
  • realizzazione acquedotto, Bibbona capoluogo - Loc. S.Elena nel capoluogo,
  • lavori di ricostruzione ex palestra nel capoluogo, da adibire a locale polivalente (progetto di massima),
  • realizzazione autorimessa comunale (progetto di massima),
  • sistemazione dell’area retrostante la Chiesa della Madonna,
  • recupero edilizia residenziale pubblica, edificio comunale di Via Piave nel capoluogo,
  • recupero edilizia residenziale pubblica, edificio comunale di Piazza Matteotti, nel capoluogo (solo progetto),
  • costruzione n.104 loculi al cimitero comunale e sistemazione delle aree interne esistenti,
  • lavori di ristrutturazione edificio scolastico ubicato in loc. La California, scuola materna ed elementare,
  • illuminazione del centro storico nel capoluogo,
  • realizzazione nuova strada di piano zona 167, nel capoluogo,
  • realizzazione ufficio turistico a Marina di Bibbona,
  • realizzazione centro cantoniero (solo D.d.L.),
  • realizzazione parcheggio retrostante la sede comunale (solo D.d.L.),
  • del Recupero Primario del Centro Storico: istruttoria delle domande, progettazione degli interventi e direzione dei lavori, nonchè collaudo degli stessi, dell’istruttoria relativa alle domande di condono edilizio presentate ai sensi della Legge n.47/85, dell’istruttoria di alcune pratiche edilizie e di convenzioni urbanistiche, della partecipazione quale membro con diritto di voto, della Commissione Edilizia Comunale, della progettazione e direzione dei lavori di manutenzione, direzione della gestione del personale esterno adibito alla manutenzione dei suddetti servizi.

Dal luglio 1993 al dicembre 1998, in qualità di responsabile del settore Urbanistica Edilizia Privata dell’ U.T.C., mi sono occupato:

  • dell’assetto del territorio e pianificazione urbanistica,
  • gestione e controllo P.R.G. e suoi strumenti attuativi,
  • procedure e certificazioni urbanistiche,
  • piani di settore,
  • rapporti con Enti sovracomunali,
  • edilizia abitativa e privata,
  • attuazione e controllo del Regolamento Edilizio,
  • istruttoria sotto il profilo tecnico delle pratiche edilizie,
  • relatore delle pratiche edilizie presso la C.E. e C.E.I.,
  • determinazione degli oneri concessori,
  • autorizzazioni edilizie,
  • contenzioso edilizio con redazione ordinanze di demolizione e/o messa in ripristino,
  • dell’istruttoria relativa alle domande di condono edilizio ai sensi della Legge n.47/85 e nuovo condono edilizio ai sensi dell’art.39 della Legge n.724/94,
  • del Recupero Primario del Centro Storico: istruttoria delle domande, progettazione degli interventi e direzione dei lavori, nonchè collaudo degli stessi,
  • predisposizione convenzioni urbanistiche e relative verifiche delle stesse,
  • della responsabilità amministrativa di opere pubbliche tra le quali: realizzazione nuovo arredo di Via Aurelia in loc. La California e ristrutturazione edificio destinato a locale polivalente (anche D.D.L.),
  • della predisposizione degli atti relativi a procedimenti espropriativi per la realizzazione di opere pubbliche,
  • predisposizione degli atti amministrativi (delibere) relative al settore urbanistica-edilizia privata e per buona parte al settore lavori pubblici,
  • collaborazione con i tecnici redattori del Nuovo Piano Regolatore e delle varianti al P.d.F. vigente, responsabilità amministrativa riguardo l’adozione e approvazione strumenti urbanistici e attuativi.

Dal 11.01.1999 al 31.12.1999 sono stato nominato Responsabile Unico dell’Area Tecnica.

  • In detto periodo mi sono state assegnate tutte le risorse finanziarie e gestionali attinenti l’Area Tecnica.
  • Inoltre, sia in qualità di responsabile del settore urbanistica prima ed in qualità di responsabile dell’Area Tecnica dopo, nonchè in qualità di Garante dell’Informazione, ho curato in prima persona tutti i procedimenti inerenti la predisposizione e l’adozione del Piano Strutturale del Comune ai sensi della L.R.T. n.5/95.

Dal 01.03.2000, ho modificato il proprio rapporto di lavoro, trasformandolo in part-time del tipo “verticale”.

Dal 01.02.2002, mi sono trasferito dall’Area Tecnica all’Area Servizi FInanziari dello stesso Comune, con la qualifica di istruttore tecnico-amministrativo, addetto all’Ufficio tributi (I.C.I.).

Dal 03.02.2003 risulto iscritto all’Albo dei Geometri della Provincia di Livorno, al n. 1219.
In questi anni la mia attività professionale ha consistito in:

  • progettazione e direzione dei lavori di villette unifamiliari e bifamiliari sia in zona urbana che agricola;
  • progettazione e direzione dei lavori di edifici plurifamiliari a Marina di Bibbona per n. 26 appartamenti;
  • varie progettazioni riferite a lavori di manutenzione, risanamento e ristrutturazione, sia per edifici di civile abitazione che industriali e turistico ricettivi;
  • progettazione e direzione dei lavori per lavori di ampliamento e ristrutturazione di campeggi e parchi di vacanze;
  • pratiche catastali quali, rilievi topografici, frazionamenti ed accatastamenti vari;
  • responsabile in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori per la parte della sicurezza nei cantieri edili;
  • Incarico da parte del Comune di Cecina per l’istruttoria delle pratiche di condono edilizio presentate al comune stesso, riferite agli anni 1985 e 1995.